A chi ci rivolgiamo

Produttivo

Le aziende di produzione trattano dati di clienti, fornitori, dipendenti. Fondamentale è l'analisi dei flussi di dati transfrontalieri.

Pubblica Amministrazione

Tutta la pubblica amministrazione ha l'obbligo della nomina del DPO e della valutazione d'impatto - DPIA - per analizzare i rischi.

Commercio e Distribuzione

Le attività commerciali, soprattutto se online, richiedono il trattamento di grandi masse di dati e protezione delle informazioni di pagamento.

Sanitario

Il trattamento di dati sanitari, cosiddetti sensibili, richiede particolari procedure di consenso, gestione e archiviazione.

Finanziario e Bancario

Il trattamento di dati finanziari da parte di soggetti istituzionali è normato dal Regolamento UE 679/2016 e da Codici Deontologici.

Assicurativo

Oltre alle Compagnie, anche agenti e broker sono autonomi titolari dei trattamenti. Serve la valutazione d'impatto DPIA.

Marketing

L’attività di promozione è favorita oggi da strumenti di profilazione del consumatore che consentono lo sviluppo di proposte mirate. Per profilare serve aver raccolto un consenso specifico ed esplicito ed è necessario gestire adeguatamente la richiesta di minimizzare il trattamento.

Web e Telecomunicazioni

Una enorme quantità di dati è affidata al settore delle telecomunicazioni, talvolta in modo inconsapevole. L’utilizzo di tali informazioni deve avvenire nel rispetto del diritto alla protezione dei soggetti interessati: predisponendo adeguati strumenti di informazione e raccolta del consenso.

Scolastico

Il trattamento dati da parte delle scuole impone la nomina del DPO e riguarda dati di minori. E’ fondamentale proteggerli riguardo lo sciame di informazioni che si accumulano durante il percorso scolastico e che vengono rese disponibili in rispondenza a norma di legge o regolamento.

Vuoi metterti in regola e non sai da dove cominciare?

Noi possiamo aiutarti!