Costi dei danni derivati dal cyber risk

GDPR Cyber risk

Il Servizio Ricerca e Studi ANIA ha presentato una nuova statistica associativa focalizzata sulle coperture assicurative contro il rischio informatico.

Coperture Cyber, così si chiama questo tipo di copertura, è una grande novità, quasi una rivoluzione, per il mercato italiano.

I prodotti assicurativi per la protezione dei dati immagazzinati su supporto informatico, nonché a copertura dei danni derivanti dalla loro violazione, c.d. “polizze Cyber”, sono lo scopo della rilevazione.

A pagina 10 del documento allegato si può prendere visione di un primo quadro, anche se incompleto, sulle coperture per danni derivanti da sinistri cyber risk.

Fonte: ASSINEWS.it da ANIA Trends

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *