Smart working e privacy del lavoratore: quando i controlli sono ammessi e quando sono vietati

Il lavoro da casa

Da un articolo de ilsole24ore possiamo leggere le ispezioni possibili e non da parte del datore di lavoro al dipendente durante lo svolgimento del lavoro da casa.

Lo schema che segue, esplicita cosa può fare e cosa non può fare un datore di lavoro sull’utilizzo del computer del dipendente, compreso i sui spostamenti.

Novità anche per l’utilizzo della telecamera in termini di videosorveglianza.

Il lavoro Agile – da ilsole24ore

Puoi leggere l’intero articolo qui: coronavirus, boom smart working possibili controlli su pc e posta aziendali

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *