Coronavirus, Garante Privacy: “no ad iniziative fai da te”

coronavirus garante privacy

Il Garante della Privacy, in merito al coronavirus, invita a non procedere con iniziative individuali, “fai da te”, per la raccolta dei dati personali.

Soggetti pubblici e privati devono obbligatoriamente attenersi alle indicazioni del Ministero della salute e delle istituzioni competenti.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *